Il sistema operativo Android

Oggi è possibile effettuare tantissime operazioni on line che fino a qualche anno fa erano considerate un’utopia, infatti oggi è possibile con un click: effettuare operazioni bancarie, acquistare merce on line e addirittura fare delle specifiche operazioni della finanza attraverso il forex online.

Queste operazioni non si limitano solamente al pc, infatti  ci possiamo considerare nell’ epoca del mobile e grazie a potenti sistemi operativi come Android è possibile avere tutto il nostro mondo sempre a portata di telefono o tablet.

Che cos’ è il sistema operativo Android

Il sistema operativo Android è stato svilluppato da Google e si basa su uno specifico codice di Linux, anche se la totalità delle GNU presenti in questo sistema operativo appartengono a software Java.

Le interfaccie del sistema operativo Android sono per la maggior parte appartenenti a smartphone e tablet, ma esistono anche delle specifiche suite come Android TV, relativo alla televisione o Android Auto per le automobili e si stanno svilluppando anche per occhiali, attraverso Google Glass e orologi con Android Wear.

Il sistema operativo Android risulta essere quello più utilizzato dagli utenti,  infatti la quota di mercato di apparecchi mobili che presentano al loro interno sistemi operativi Android si attesta intorno al 82%.

Lo sviluppo di Android avviene attraverso l’ Android Open Source che si lega ad un software free esclusi i firmware che appartengono ai dispositivi di Google Play e viene distribuito grazie ad una licenza libera, che appartiene ad Apache 2.0.

Storia del sistema operativo Android

Il sistema operativo Android nasce nell’ ottobre del 2003 dall’idea di Andy Rubin e Rich Minerva che fondarono l’azienda Android Inc con lo scopo di creare dei dispositivi mobili intelligenti.

Vista l’importanza di quest’idea rivoluzionaria inizialmente l’azienda operò in segreto con lo scopo di creare un nuovo software per dispositivi cellulari, grazie soprattutto al finanziamento di Steve Perlman.

La svolta arriva nel 2005, quando il collosso della tecnologia Google decise di acquistare la società, visto l’ imminente ingresso nell’industria della telefonia mobile e si iniziò quindi a sviluppare un sistema operativo che si basava sul kernel di Linux.

La presentazione ufficiale del nuovo sistema operativo Android avvenne il 5 novembre del 2007 dalla OHA ( Open Handset Alliance),  consorzio di Google che comprendeva produttori di smartphone e operatori di telefonia e il primo dispositivo con all’ interno un sistema operativo Android fu l’ HTC Dream, lanciato il 22 ottobre del 2008.

Il sistema operativo Android
Torna su

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi