Esperto di sicurezza informatica

Software

Software

Il nostro mondo si ritrova ormai circondato da oggetti tecnologici e informatici, molti di noi possiedono un profilo su vari social network, un indirizzo di posta elettronica,  un account google e così via.
Tutto questo non può che determinare un gran numero di dati personali inseriti all’interno del vasto mondo del web e di conseguenza dei rischi concreti ed è per questo che da qualche anno la professione di ‘’esperto di sicurezza informatica’’, ovvero di colui che ha il compito di prevenire le minacce cyber, di calcolare i rischi e mitigare eventuali effetti conseguenti all’intrusione in dati sensibili.
Vista l’importanza del suo compito è essenziale che all’interno di un’azienda vi sia qualcuno in grado di riconoscere una minaccia e di limitarne quanto più possibile gli eventuali danni.

Una definizione pratica

Per sicurezza informatica s’intende la protezione in particolare di Software e hardware(tutto ciò di cui si occupa Area Software)  da possibili attacchi hacker e difenderli da accessi indiscreti, divulgazione o in casi estremi distruzione di dati.
Tale definizione è sinonimo di Cyber Security, tanto da essere spesso considerata una sua ‘’branca’’, quella che dipende e riguarda tutte le tecnologie informatiche.
Essa inoltre comprende tutte quelle tecnologie, tecniche e attività che mirano ad assicurare la protezione di sistemi informatici in relazione alla disponibilità, confidenzialità, integrità dei dati.

Di cosa si occupa l’esperto

Dunque, vista la definizione, di cosa si occupa l’esperto di sicurezza informatica? Prima di tutto occorre precisare che si tratta di una professione poliedrica: chi la fa deve essere in grado anche di prevenire le minacce, calcolarne rischi ed effetti di attacchi e contemporaneamente individuare il mezzo migliore per evitare il peggio.
Al raggiungimento di tali obiettivi contribuiscono ingegneri, amministratori di dati, architetti delle informazioni ma anche figure professionali non direttamente collegate all’ambito tecnico come coloro che si occupano di analisi psicologica, oppure chi si occupa di eventuali ripercussioni legali o situazioni di rischio per l’impresa.
Se vi state chiedendo quanto guadagni un esperto, ricordate come prima cosa che il mercato informatico è potenzialmente illimitato: viviamo una vita connessi e di conseguenza le minacce e i furti di dati avvengono ogni giorno e migliaia di volte. Di conseguenza la paga di chi ha il compito di proteggere il ‘’terreno digitale’’ è molto buona, anche se bisogna precisare che tra uno specialista che lavora in Italia ed uno che lavora all’estero vi è una differenza del 50%.

Esperto di sicurezza informatica
Torna su

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi