Ecco il Galaxy Tab S5e: Samsung continua a credere nei tablet Android

Ecco il Galaxy Tab S5e: Samsung continua a credere nei tablet Android

È un dato di fatto: ad oggi non esiste un tablet Android che possa sfidare un iPad o un Surface. Nel corso degli ultimi anni la proposta dotata di sistema operativo di Google si è affievolita sempre più, cedendo sotto gli sforzi di una concorrenza ancora più agguerrita. Tra le aziende che però hanno continuato a credere in questo settore c’è sicuramente Samsung, che con il nuovo Tab S5e ha messo in chiaro una cosa: sui tablet non si è ancora data per vinta. E l’ultima proposta, che sarà mostrata ufficialmente durante l’evento del 20 febbraio ma che Fanpage.it ha già avuto modo di provare, sottolinea proprio questa volontà di avvicinarsi alla concorrenza senza abbandonare Android.

Ciò che colpisce del nuovo tablet sono sicuramente le dimensioni: schermo da 10,5 pollici, spessore da 5,5 millimetri e solo 400 grammi di peso. Il prodotto è estremamente sottile e leggero, anche se confrontato con una proposta altrettanto leggera come quella dell’iPad Pro da 11 pollici. Il display è caratterizzato da bordi molto sottili e sfrutta la tecnologia Super AMOLED con una risoluzione di 2560×1600. Monta un processore octa-core Snapdragon 670 e una batteria che secondo Samsung offre fino a 14,5 ore di autonomia. Una proposta medio gamma, quindi, che però non propone molti compromessi rispetto al top, il Tab S4.

Il Tab S5e è dotato di sistema operativo Android Pie e supporta l’assistente virtuale di Samsung Bixby, anche in italiano. Sarà inoltre disponibile la funzionalità Dex, che consente di utilizzare un’interfaccia desktop sia sullo schermo del tablet che su un display esterno collegato tramite USB C, in maniera simile a quanto avviene sui dispositivi della linea Galaxy usciti negli ultimi anni. Il tablet è compatibile con una cover dotata di tastiera ma non con la S Pen. Per quanto riguarda la fotocamera, il comparto frontale è dotato di un sensore da 8 megapixel, mentre quello posteriore da 13 megapixel. Nulla di entusiasmante in questo senso, ma la fotografia resta pur sempre un elemento secondario in un tablet.

Le opzioni di memoria disponibili al lancio saranno due: una da 64 GB e una da 128 GB, dotate rispettivamente di 4 e 6 GB di RAM. Il Tab S5e supporta le schede microSD fino a 512 GB. Il nuovo Galaxy Tab S5e avrà un costo inferiore ai 500 euro, ma non ancora definito per il mercato europeo. Negli Stati Uniti il prezzo sarà di 399 dollari. L’uscita è prevista per il secondo trimestre del 2019 in tre varianti colorate: nera, grigia e oro.

Fonte: Ecco il Galaxy Tab S5e: Samsung continua a credere nei tablet Android

Ecco il Galaxy Tab S5e: Samsung continua a credere nei tablet Android
Torna su

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi